Si prende atto del comunicato odierno del Sindaco in merito alla costituzione del "Tavolo permanente Tari" e si precisa che, contrariamente a quanto dichiarato nel comunicato, la decisione in merito al tavolo in oggetto non è frutto di alcun incontro e pertanto confronto tra il sottoscritto Commissario e il Primo cittadino, ma è la risultanza del confronto positivo tra quest'ultimo e il consigliere comunale. Pur non comprendendo il senso di questo tavolo permanente, visto che per la determinazione della tariffa Tari e per la riscossione della medesima esistono organi e società a ciò preposti, apprezziamo la buona volontà manifestata dall'amministrazione e ci auguriamo che possa condurre a risultati che corrispondano a principi di giustizia ed equità sociale. Si sottolinea, altresí, che nel precedente comunicato si precisava che la DC di Ercolano non intendeva avallare le ultime scelte dell'attuale governo cittadino, tra cui quelle relative alla Tari, perché contrarie ai principi di giustizia sociale. Tutto quanto sopra si comunica che la Democrazia Cristiana di Ercolano, nel pieno rispetto della decisione dell'amministrazione in merito alla costituzione del tavolo permanente, confidando nel buon esito dei risultati dello stesso, decide di mantenere ferma la propria posizione, così come indicata a suo tempo.

 

Avv. Loredana Gargiulo, Commissario cittadino della Democrazia Cristiana per la città di Ercolano

 

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.

Ok